I componenti ottici, a seconda dell’applicazione per cui sono realizzati e dell’effetto di interferenza ricercato, devono avere proprietà diverse; la forma, il materiale, la qualità superficiale e il coating determinano queste caratteristiche.